Loredana D'Anghera

Loredana D’AngheraDirettrice Artistica Premio Lunezia Nuove Proposte  e Interprete dei brani candidati

loredanaIl mondo della musica italiano ruota intorno a ferrati addetti ai lavori, di cui a volte non conosciamo nè nome, nè ruolo. Un fronte di professionisti impegnati nelle “quinte” della musica leggera genera artisti e melodie che finiscono per scandire il nostro quotidiano e i nostri gusti musicali. La musica, le canzoni, sono elementi ad altissima presenza nella vita di tutti. Loredana D’Anghera, già cantante con vocazione Jazz e Soul, laureata in canto, è di fatto una professionista di quel rango, un’addetta ai lavori che assurge al riconosciuto ruolo di talent-scout grazie al suo impegno di Direttrice Artistica del Premio Lunezia Nuove Proposte. E se qualche addetto ai lavori tradisce i suoi gusti per sfidare al meglio le esigenze del mercato musicale, figure come quella di Loredana D’Anghera ridanno equilibrio a quell’onestà di scelta che i talent-scout devono provare ad offrire al futuro radiofonico e televisivo delle canzoni.

Nanda Pivano
Critica Musicale
… “Cara Loredana D’Anghera grazie di aver dedicato la tua vita a cantare e darci la gioia di sentirti ”.

Scelta da Stefano De Martino, Loredana e il suo Team hanno portato sul palco del Premio Lunezia Nuove Proposte (sezione che anticipa il Premio Lunezia Big) Band e Cantautori di interessante profilo artistico .

Fra gli avvenimenti che vanno a confortare le potenzialità future del Premio Lunezia Nuove Proposte, si evidenzia, fra gli altri, la scelta di Loredana di inserire Maria Pierantoni Giua fra i finalisti del Lunezia Giovani 2003. La Giua trovò così la produzione di Rai Trade (etichetta Rai partner del Premio Lunezia dal 2003 al 2007) e trionfò successivamente a Castrocaro e a Musicultura. Ad oggi alcune canzoni della cantautrice chiavarese circolano in tutto il mondo sotto l’egida di una famosa etichetta internazionale. Per impegno di Loredana e del suo team i primi tre classificati del Premio Lunezia Nuove Proposte delle edizioni 2003, 2004, 2005 e 2006 sono stati inseriti in due diverse Compilation targate e diffuse da Rai Trade e AlfaMusic.

L’intraprendenza di Loredana apre dal 2007 in poi ancora nuovi orizzonti ai finalisti del Premio Lunezia Nuove Proposte. Si intensificano gli scambi con altri eventi italiani di indubbia qualità che ospiteranno gli “eletti” dal Lunezia, fra questi non si esclude la porta per l’accesso al festival dei festival: Sanremo. Jacopo Ratini, vincitore assoluto del Premio Lunezia Nuove Proposte 2009, parteciperà fra i giovani finalisti di Sanremo 2010.  Inoltre Erika Mineo (Amara), recente vincitrice del Lunezia Nuove Proposte, ha partecipato con successo tra i giovani di Sanremo 2015.  Dal 2012 i finalisti della sezione nuove proposte sono stati promossi da Rai Radio Uno (2012 e 2013) e da Rai Isoradio (2014 e 2015).

Molti impresari del mondo della canzone continuano ad impreziosire le prime file del Premio Lunezia Nuove Proposte. Per pubblica opinione del mondo musicale, la sezione Nuove Proposte del Premio Lunezia è oggi diventata un salotto che offre credito ai suoi finalisti e ancora di più ai migliori classificati.  Un lavoro cresciuto e fatto con passione, destinato a fare parlare sempre più di se.

Loredana D’Anghera, spezzina, apprezzata da Fernanda Pivano (la scrittrice ha tenuto a battesimo il Premio Lunezia), è inoltre “l’anima musicale” della manifestazione. La passione per il canto Jazz, porta Loredana D’Anghera a partecipare ad un musical, omaggio a George Gershwin e a Duke Ellington, ideato e diretto dal maestro Riccardo Zegna. Successivamente si esibisce con il quintetto di Marco Tamburini e nel tempio del Jazz romano, l’Alexander Platz. Cantante duttile e attenta alle varie correnti e stili, ha collaborato ad un progetto “Progressive Rock”, rievocando atmosfere dei primissimi anni ’70. Loredana ha inoltre collaborato, come voce solista, ad un progetto di musica da film con il Maestro Mauro Grossi e con la Jazz Art Orchestra di Reggio Emilia con performance relative al repertorio della Count Basie. Interprete della sigla del Premio Lunezia “Dolcemente”, ha realizzato una Compilation di musiche da Films rielaborate e ben sposate alla sua stoffa vocale, la Compilation si intitola “My movies emotion”.

All’attivo anche la presenza in varie trasmissioni radiofoniche e televisive di RAI Radio due, Rai 1 e Rai 2.   Tra gli eventi recenti la partecipazione canora all’interno del film di Francesco Ranieri Martinotti- Silvia Scola e Paolo Maselli  “Il Settebello” .Attualmente (Gennaio 2012) stà lavorando alla realizzazione di un cd di brani inediti scritti per lei da autori stimati del panorama musicale italiano quali Mario Lavezzi, Bungaro, Eugenio Finardi, Max Manfredi, Andrea Sisti e molti altri.